martedì 10 ottobre 2017

10 cose che potresti non sapere su Michael Myers


Traduzione integrale dell'articolo pubblicato su horrorfreaknews.com e tradotto integralmente per il "Seme Della Follia" da Francesco Abruscato.


1) MICHAEL INDOSSA UNA MASCHERA DEL CAPITANO KIRK
Benchè l’idea originale fosse quella di fargli indossare una maschera da clown, la produzione non riuscì a raggiungere un accordo con la Don Post, specializzato nella realizzazione di maschere. Decisero, dunque, di ricorrere ad una più economica alternativa, usando una maschera del Capitano Kirk; si modificarono gli occhi, la si dipinse di un pallido bianco ed il resto è storia!

2) 6 DIVERSE PERSONE DIETRO LA MASCHERA
Nell’originale Halloween, ben 6 attori interpretano l’assassino, benchè ne scopriamo l’identità di solo 2: Will Sandin, il bambino e Tony Moran.

3) HALLOWEEN POTREBBE AVER LUOGO AD ELM STREET
Riprese aggiuntive destinate alla versione TV del film furono fatte nella Genesee Ave, Hollywood; lo stesso luogo nella quale scopriamo vive Nancy in “Nightmare on Elm Street”.

4) MICHAEL MYERS PUO’ PARLARE
Esattamente, ne è capace, ma si rifiuta di farlo. E’ stato rivelato nel romanzo del film, datato 1979.

5) MICHAEL HA UN CAMEO IN HALLOWEEN 3.
Lo si può vedere nella TV della scena del Bar.

6) MICHAEL MYERS E’ POSSEDUTO
Rivelato nel romanzo, si tratterebbe dello spirito di un teenager assassino celtico.

7) HALLOWEEN, IL VIDEO GIOCO
Esiste un videogioco atari dedicato al film, datato 1980.

8) HALLOWEEN, I FUMETTI
Sono usciti, nel corso dei decenni, diversi fumetti dedicati a Myers.

9) MICHAEL MYERS E’ UN NOME VERO
Un finanziere europeo/distributore cinematografico con cui Carpenter lavorò durante la realizzazione di “Distretto 13”.

10) MICHAEL AUDREY MYERS
Audrey è il suo secondo nome, rivelato in delle scene aggiuntive destinate alla versione TV.

Nessun commento:

Posta un commento